10+1 Serie TV cancellate di cui avrei voluto il finale (e che forse vale comunque la pena recuperare)

  1. The River (ABC, 2012)

Non il titolo più entusiasmante tra quelli che andremo a esplorare. Con The River la ABC fece eco agli anni di gloria del mockumentary horror di nuova generazione alla Paranormal Activity di Oren Peli, guarda caso ideatore anche della serie,.

Il flavour del found footage, reso celebre più di dieci anni prima dal fenomeno cinematografico The Blair With Project, si mescola in The River alla voglia di sperimentazione della serialità televisiva dell’epoca. A pochi anni dall’epilogo di Lost i prodotti televisivi sembravano rincorrerne ancora il successo, cadendo nell’errore di provare a scimmiottarne le gesta invece di coglierne il furore creativo, seppur disordinato, che la contraddistinse.

L’impressione di ridondanza fece apparire The River come un prodotto di seconda mano, un racconto ibrido un po’ posticcio con un potenziale tecnico e contenutistico visibile, ma stroncato dall’assuefazione di un pubblico che sa di potere avere ‘altro’ e che si prepara senza saperlo all’arrivo di una nuova era. L’anno seguente, non a caso, arrivava Netflix con House of Cards e da lì in poi nulla sarebbe stato più lo stesso.

Consiglio di recuperarla? no.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Una risposta a "10+1 Serie TV cancellate di cui avrei voluto il finale (e che forse vale comunque la pena recuperare)"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: